I dati degli esiti degli scrutini e degli esami 

non si condividono!

Rispetta i tuoi compagni! Rispetta i compagni dei tuoi figli!

 

ATTENZIONE: DIVIETO DI DIFFUSIONE ESITI SCRUTINI ED ESAMI

Gentile Alunno/a, gentile Genitore, quest’anno gli esiti degli scrutini e degli esami (di stato, preliminari, di idoneità), sono pubblicati esclusivamente online nel rispetto delle norme che impongono il divieto di assembramento.

La pubblicazione on line, nel rispetto delle indicazioni del Ministero ed in particolare della nota di chiarimento n. 9168 del 9 giugno 2020, rispetta la normativa sulla Privacy, ovvero il Regolamento (UE) 2016/679 e d.lgs. 30 giugno 2003 n.196, così come modificato dal d.lgs. n. 101/2018, cd Codice in materia di protezione dei dati personali.

I tabelloni degli scrutini e degli esami, oltre ai vostri esiti in qualità di Alunno/a, o in qualità di Genitore, riportano anche gli esiti di altri Alunni/e. Per questo motivo i voti di ciascuno non saranno resi pubblici sull’albo on line, ma “utilizzando altre piattaforme che evitino i rischi sopra evidenziati''. Nel nostro caso utilizzeremo la piattaforma del registro elettronico ARGO. In questo senso si è espressa recentemente l’Autorità garante per la protezione dei dati personali che ha chiarito che a ''differenza delle tradizionali forme di pubblicità degli scrutini - che oltre ad avere una base normativa consentono la tutela dei dati personali dei ragazzi - la pubblicazione online dei voti costituisce una forma di diffusione di dati particolarmente invasiva, e non coerente con la più recente normativa sulla privacy''.

In considerazione di quanto sopra, É FATTO DIVIETO ASSOLUTO DI RIPRODUZIONE, PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE DEGLI ESITI DI SCRUTINI ED ESAMI MEDIANTE QUALSIASI MEZZO E FORMA ANCHE E SOPRATTUTTO ATTRAVERSO I SOCIAL NETWORK

La ripubblicazione, condivisione, diffusione dei suddetti dati corrisponderà a violazione delle norme di legge sopra citate con conseguente responsabilità civile e penale.

NON CONDIVIDERE, RISPETTA I TUOI E GLI ALTRUI DIRITTI!

Il Dirigente Scolastico